A guidare Alitalia in veste di Commissario straordinario sarà l’avvocato Discepolo. Di Maio: ha grande esperienza nel settore delle procedure concorsuali e del risanamento aziendale

dalla Redazione
Cronaca
DANIELE DISCEPOLO

A guidare Alitalia in veste di Commissario straordinario sarà l’avvocato Daniele Discepolo (nella foto). Lo ha annunciato con una nota il ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio. Il sostituto del dimissionario Luigi Gubitosi è stato descritto dal vicepremier come un professionista di grande esperienza nel settore delle procedure concorsuali e del risanamento aziendale. Una nomina che è stata decisa, come già avvenuto nel 2017 all’apertura dell’amministrazione straordinaria della compagnia aerea Alitalia, in deroga alle regole procedimentali vigenti per la nomina dei commissari straordinari, al fine di poter gestire l’attuale e delicata fase di cessione dei complessi aziendali della società. Per Alitalia il fatturato del 2018 è stato superiore ai 3 miliardi di euro.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *