Amazon entra nel mercato delle consegne. Il Mise ha ammesso il colosso americano dell’e-commerce nell’elenco degli operatori postali

dalla Redazione
Cronaca

Amazon, il colosso americano dell’e-commerce, attraverso le controllate Amazon Italia Logistica e Amazon Italia Transport, è entrato ufficialmente nell’elenco degli operatori postali del ministero dello Sviluppo economico. Potrà dunque consegnerà direttamente i proprio pacchi, in concorrenza con gli altri operatori. L’estate scorsa Agcom aveva condannato Amazon a pagare una multa di 300 mila euro perché offriva servizi postali senza averne l’autorizzazione. Per questo a ottobre il colosso americano ha fatto richiesta e ottenuto dal Mise due licenze.