Apertura positiva per la Borsa di Milano (+0,1%). Bene Diasorin, Ferrari e Fca. Lo spread a quota 245 punti

dalla Redazione
Economia

Avvio di seduta con il segno più per la Borsa di Milano. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib, alla prima rilevazione segna un +0,13% a quota 19.757 punti, mentre l’Ftse All Share avanza dello 0,14% a 21.717 punti. In lieve rialzo anche l’Ftse Star, che mette a segno un rimbalzo dello 0,12% a quota 33.392 punti. Intanto lo spread fra Btp e Bund apre a quota 245 punti, con il rendimento del decennale al 2,60%. Bene Diasorin (+3,8%), Ferrari (+2,2%), Fca (+1,34%), Cnh (+1,3%) e Exor (+1,1%). Soffre la Juventus (-0,7%). Acquisti su Bper (+1,7%). Male Tim (-1,5%, -1,4% le azioni risparmio). Tra i petroliferi: Tenaris (-1%), Saipem (-1,1%), Eni (-0,24%). Giù anche Astaldi (-2,7%) e Salini (-1,6%). Non riesce a fare prezzo Mps.