Apertura positiva per la Borsa di Milano (+0,97%). Balzo per il titolo di Banca Carige (+15%). Lo Spread stabile a quota 252

dalla Redazione
Economia
borsa

Apertura in rialzo per la Borsa di Milano dove l’indice Ftse Mib segna un +0,97% a quota 18.226 punti. Dopo i primi minuti di contrattazione balzo del titolo Banca Carige, con un guadagno del 7,6% e nelle battute successive hanno incrementato il guadagno portandosi sul +15,3%. Bene anche Unipol (+2,5%), Saipem (+1,6%), Tenaris (+1,7%) ed Eni (+1,4%). Continua la sua corsa di Juventus (+2%). Con il segno più anche Exor (+1,22%), Stm (+1,2%) e Brembo (+1,2%). Fuori dal listino principale acquisti Mediaset (+2,7%), Salini Impregilo (+4%) e Astaldi (+1,5%). Lo spread tra Btp e Bund apre stabile a quota 252 punti base, contro i 253 della chiusura di ieri. Il rendimento del decennale avanza al 2,762%.