Banche Popolari. Conte avvisa: il Governo è pronto a intervenire. “Il mondo del credito cooperativo ha svolto un’importante funzione anticiclica”

dalla Redazione
Politica

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha spiegato che ‘’Per le Banche popolari, alcune delle quali sembrano ancora sottodimensionate rispetto alle dimensioni necessarie, il Governo resta vigile e pronto a fare il necessario per un loro rafforzamento, nell’ambito dei propri poteri e nel rispetto pieno delle regole del mercato’’. I piccoli Istituti hanno sofferto per la crisi economica, ma, ha spiegato il premier “il mondo del credito cooperativo ha svolto un’importante funzione anticiclica, conservando in media un buon livello di patrimonializzazione, in alcuni casi anche superiore a quello delle banche di sistema. Le piccole banche hanno erogato prestiti alle piccole e medie imprese anche durante gli anni della stretta creditizia”.