Donna gambizzata a Palermo. Litiga con la ex moglie e le spara a una gamba. Uomo rinchiuso nel carcere di Termini Imerese

dalla Redazione
Cronaca

Litiga con la ex moglie e le spara a una gamba. È avvenuto in provincia di Palermo, a Godrano. I carabinieri hanno arrestato un 72 enne – O.P., le sue iniziali – con l’accusa di tentato omicidio. L’anziano è stato fermato in un appartamento di Godrano dove aveva da poco ferito con un colpo di fucile da caccia, regolarmente detenuto, la ex moglie 62 enne al culmine di una lite.

Sono stati i vicini di casa ad avvertire i militari dell’Arma, dopo aver sentito gli spari. All’arrivo dei carabInieri la donna era seduta in cucina con una gamba sanguinante. L’uomo, invece, era nella stanza vicina e, alla vista dei militari, ha confessato quello che era accaduto: ovvero di aver  sparato alla ex moglie in preda ad un raptus. L’anziano è stato rinchiuso nel carcere di Termini Imerese. (ITALPRESS)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *