Finalisti del premio CambiaMenti: il vero volto dell’innovazione. La Cna assegna uno dei premi più ambiti dalle pmi. Idee, fantasia e molto hi-tech per l’impresa del futuro

di Sergio Patti
Economia

Di innovazione nelle imprese si parla molto ma si fa pochissimo. Una delle mille contraddizioni italiane, che la Cna, la maggiore Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa, vuole contribuire a superare con il premio “CambiaMenti”. L’iniziativa, giunta alla seconda edizione, è un riconoscimento diventato già ambito tra le imprese che operano da meno di 3 anni con progetti e idee innovative, tanto che a concorrere sono quest’anno 711 attività. Il conferimento del premio è previsto per stamattina nella sede nazionale della Cna, dove saranno assegnati i premi (20mila euro al primo classificato, 5mila al secondo e terzo), ma soprattutto due meeting di lavoro a Dublino presso i quartier generali di Google e Facebook, partner insieme ad Artigiancassa, Italia Startup, TAG, HFarm, Tim #WCAP, Starsup e Roland.

I FINALISTI

GARDEN SHARING SRL (www.gardensharing.it): Garden Sharing è una start-up innovativa di Camerano, Ancona, che permette di affittare e campeggiare in spazi privati all’aria aperta. Questo progetto, nasce dall’idea di offrire la prima vera alternativa al campeggio tradizionale. La piattaforma permette ai vari proprietari di pubblicare gratuitamente un annuncio per affittare il proprio spazio all’aperto ad ospiti in camper, roulotte o tenda, ma anche sistemazioni pronte al soggiorno come tende gia’ montate, glamping, camper, case sull’’albero…e spazio alla creativita’ dei Gardensharer.

BIOINNOTECH SRL (www.bioinnotech.it): BioInnoTech, start-up innovativa fondata nel gennaio 2016 a Rutigliano, Bari, e nasce dall’idea di quattro biotecnologhe che ispirate dal concetto di bioraffineria, hanno deciso di coniugare le conoscenze scientifiche con la passione per l’ambiente e per il proprio territorio per dare nuova vita ai sottoprodotti agroindustriali. Oggi BioInnoTech si focalizza sulla trasformazione del siero di latte in prodotti ad alto valore aggiunto attraverso un innovativo processo biotechnologico.

MARSHMALLOW GAMES SRL (www.marshmallow-games.com): Marshmallow Games, di Bari, crea app educative che stimolano l’apprendimento mescolando contenuti editoriali e gioco. Fonda tradizione e innovazione portando la didattica in una nuova dimensione. Sfrutta la naturale predisposizione dei più piccoli nei confronti delle nuove tecnologie per utilizzarle a loro favore. Le app, focalizzate ad esempio sull’apprendimento della matematica, dell’astronomia o del corpo umano, sono state scaricate oltre 300.000 volte in tutto il mondo.

CUBBIT SRLS (www.cubbit.net): Cubbit è il primo data-center (di Bologna) che funziona senza server proprietari. Gli utenti connettono il proprio storage e ottengono il primo servizio di Free Cloud illimitato. Ognuno di loro contribuisce a realizzare il data-center distribuito con cui offriamo a terzi servizi di CDN, Cloud e Fog Computing. Cubbit supera i limiti del cloud tradizionale: sicurezza e privacy, performance e impatto ambientale migliorano enormemente.

INNOVITAS VITAE SRL (www.i-vitae.co): In I-VITAE, impresa di Brescia, rafforzano le capacità di una donna con problemi di fertilità inspiegata, a raggiungere il concepimento naturale, attraverso un programma scientificamente e clinicamente validato, alternativo alla Procreazione Medicalmente Assistita (PMA). Il viaggio della futura mamma inizia con uno screening del sangue. Se il test è positivo, la donna può avviare un percorso della durata di 6 mesi per cercare di raggiungere il concepimento naturale.

TEST 1 SRL (www.test1srl.com): Test 1 ha ad oggetto lo sviluppo di programmi di ricerca scientifica, tecnologica e di sperimentazione tecnica di prodotti innovativi. La società bresciana, nell’ambito dei suoi progetti di ricerca, ha realizzato un composto assorbente, per petrolio e qualsiasi tipologia di idrocarburi, essenzialmente a base di una schiuma poliuretanica flessibile a celle aperte con proprietà idrofobe e oleofile.

SCENT SRL (www.scent-srl.it/): SCENT (acronimo di SemiConductor-based Electronic Network for Tumors) è una societ. nata il 1 aprile del 2015 a Ferrara con lo scopo di applicare la tecnologia sensoristica di gas alla diagnostica tumorale. I dispositivi realizzati sono in grado di distinguere la presenza di tumori mediante l’odore di campioni biologici umani (es. feci o sangue). I dispositivi non sono invasivi ed altamente specifici.

KINOA (www.kimap.it): Kinoa è una start up innovativa di Firenze e si occupa di integrazione di Big data con tecnologie di IOT. Kinoa è ideatrice di Kimap, prima ecosistema digitale a supporto della mobilità dei disabili.

BOSCHI VIVI COOP (http://boschivivi.it/): Boschi Vivi è una cooperativa di Genova che gestisce il bosco a scopo commemorativo, nel rispetto della persona, del territorio e della Natura. Un’alternativa al tradizionale sistema cimiteriale unica in Italia, che permette l’interramento delle ceneri in area boschiva. Si basa sul principio di economia circolare: è previsto infatti che le quote degli aderenti per il mantenimento dell’albero scelto e del contesto in cui si trova sostengano la cura e salvaguardia dei boschi.

ARIA SRL (www.ariawearables.com): Aria è una startup di Milano operante nel campo dell’Internet of Things e che ha sviluppato una tecnologia per il comfort termico del corpo che può essere inserita all’interno di un Wearable Device.

JUST KNOCK (www.justknock.it): Just Knock è una piattaforma di Digital Recruiting, di Milano, che rivoluziona il modo di fare selezione rendendo quanto più meritocratico possibile il processo, permettendo ai candidati di inviare idee al posto del CV in un modo innovativo e tutelato. ll funzionamento è semplice: l’utente iscritto può consultare le opportunità aperte rispondendo a una “Job Call” o può inviare la propria idea spontanea nella sezione “Open Doors’.

BOOKINGBILITY (www.bookingbility.com): Bookingbility è una piattaforma di prenotazione in tempo reale di strutture ricettive adatte ad ospitare persone disabili e con esigenze speciali. La piattaforma, di Palermo, è in grado di catalogare le strutture ricettive in base al loro grado di accessibilità, di filtrarle in funzione di specifici filtri per velocizzare ed agevolare la fase di ricerca in funzione dell’esigenza richiesta dal cliente, sia essa motoria, visiva, uditiva, psichica, ambientale, alimentare o terapeutica.

ABZERO SRLS (www.abzero.it): ABzero è una start up innovativa che progetta e produce dispositivi medici innovativi. La start up, di Pisa, offre un sistema di trasporto di sangue, emoderivati e organi attraverso droni completamente automatizzato. Il sistema utilizza software e dispositivi proprietari e brevettati. Abzero lavora al meglio per garantire sempre ai nostri partner i migliori risultati tecnici ingegneristici possibili. Abzero concentra le proprie energie per sviluppare progetti che migliorano la vita delle persone aumentando il benessere collettivo.

M3DATEK SRL (www.m3datek.com): M3DATEK Srl, impresa di Parma, propone innovativi dispositivi medici stampati 3d concepiti per la guarigione di ferite croniche della pelle (es. ulcere da diabete, ulcere venose, ustioni ecc) attraverso una medicazione a base di biopolimeri naturali (es. chitosano, acido ialuronico ecc) bio-assorbibile dopo l’applicazione: il dispositivo, una volta posizionato sulla piaga, può essere lasciato in sede fino al suo completo assorbimento e sostituzione da parte dei tessuti del paziente.

BIK! BARCHE IN KIT (www.barcheinkit.com): È una impresa di Pistoia che progetta e realizza piccole imbarcazioni a vela e a motore proposte sia montate che in kit di montaggio. Si rivolge ad una clientela amante dell’autocostruzione, alla quale viene fornito tutto il necessario per la realizzazione della propria barca dalla a alla z.

EDILMAG SRL (http://edilmag.it/): Startup di Pesaro promotrice di un business model che unisce i vantaggi della Sharing economy a quelli dell’Economia Circolare sviluppando uno strumento digitale innovativo (piattaforma web con relativa App per ambienti IOS e ANDROID) dedicato alle sole imprese nel settore delle costruzioni edili/ civili e capace di trasformare le giacenze di magazzino in risorse.

TOOITALY SRL (www.tooitaly.it): La Tooitaly è un’azienda di Orvieto, a Terni, che coniuga tradizione e tecnologia nel settore moda. Realizza borse in PVC Bullonato, materiale inusuale con un tocco classico o pop.

GetCOO SRL (www.getcoo.com): GetCOO è una startup innovativa che sviluppa soluzioni SaaS di Computer Vision basate su algoritmi proprietari di riconoscimento fotografico e intelligenza artificiale. L’idea imprenditoriale nasce a Bagnacavallo (Ravenna) dai fratelli Stefano e Claudio Berti. Il team si allarga con Jona Sbarzaglia e Roberta Grasso, fino a costituirsi a Ravenna nel novembre 2015. Nel 2016 e 2017 entrano Danilo Candiotti, Elisa Bonaccorso, Elisa Galante e Luca Barboni.

BLUEUP (www.blueupbeacons.com): L’azienda leader in Italia nella tecnologia dei beacon BLE (Bluetooth Low Energy), certificata da Apple per la tecnologia iBeacon e da Google per il supporto completo per la tecnologia Eddystone. Fondata nel 2014 a Colle di Val D’Elsa, Siena, ha raggiunto importanti traguardi di mercato, sia in Italia che all’estero, grazie anche alle forti competenze ed esperienze del team fondatore.

FOODIESTRIP SRL (https://www.foodiestrip.com/): FoodiesTrip è una start up nata a Colonnella (Teramo), che ha accettato la sfida di frontiera del nuovo web: la lotta alle fake news. Il terreno è quello delle food reviews: le vecchie piattaforme sono facilmente attaccabili e hanno perso di credibilità. FoodiesTrip ha sviluppato un’App autorevole, che sfrutta il check-in continuato e le recensioni non-contraddittorie.

VEGEA SRL (www.vegeacompany.com): Vegea è un biomateriale che si ottiene della lavorazione della lignocellulosa e degli oli contenuti nella vinaccia: una materia prima totalmente vegetale costituita dalle bucce, semi e raspi dell’uva che si ricavano dalla produzione del vino. La ricerca è incentrata sulla creazione di biomateriali innovativi, compatibili con tutte le applicazioni dei settori fashion & design. L’impresa nasce a Rovereto, in provincia di Trento.

HOTBLACK ROBOTICS SRL (http://www.hotblackrobotics.com/): HotBlack Robotics vuole democratizzare, ovvero rendere accessibile a tutti, la robotica tramite la tecnologia abilitante del cloud computing e IoT: creando così la cloud robotics. La piattaforma, di Torino, di cloud robotics vede come valore centrale la crescente community di robot developers che crea, condivide e gestisce progetti di robotica in cloud (software e hardrware).

INSENSUS PROJECT SRLS (in-sensus.com): InSensus Project srls nasce a Pino Torinese (Torino) allo scopo di sviluppare, produrre e commercializzare una innovativa tipologia di sensori brevettati per il monitoraggio strutturale, l’In-K Strain System, per il quale e’ stata finanziata dalla Comunità Europea nell’ambito del programma Horizon2020, SME Instrument.

KAITIAKI SRL (www.kaitiaki.it): È una impresa di Udine che usa l’intelligenza artificiale contro il cyberbullismo, il sexting, l’hate speech e l’autolesionismo

LABORATORIO LINFA (www.laboratoriolinfa.com): Laboratorio Linfa è un’impresa artigiana di Orte, Viterbo, che progetta e produce mobili e sistemi d’arredo per lo sviluppo sostenibile. Realizza le sue opere recuperando legno da vecchi serramenti, mobili e imballaggi, altrimenti conferito in discarica o trattato con processi energivori in downcycling. Funzionalità ed estetica si fondono in opere uniche o piccole serie a basso impatto ambientale; attenendosi ai Criteri ambientali minimi del Ministero dell’Ambiente promuove anche iniziative di sensibilizzazione e tutela delle risorse naturali attraverso workshop formativi.