Francia, auto contro furgone della polizia sugli Champs Elysées. Si indaga per terrorismo

dalla Redazione
Mondo

Ancora panico nel cuore di Parigi. Operazione in corso della polizia sugli Champs Elysées con conseguente chisura della corrispondente stazione della metro. Le prime notizie che arrivano riferiscono di un uomo a terra e un’automobile in fiamme che si sarebbe schiantata contro la camionetta della gendarmerie. Il conducente della vettura era armato, colpito adesso sarebbe in gravi condizioni. In un tweet la prefettura di Parigi ha chiesto ai cittadini di evitare di recarsi in zona.

Sull’accaduto adesso indaga l’Antiterrorismo. Anche perché “Sembra che si tratti di un atto deliberato” come ha spiegato ai giornalisti il portavoce del ministero degli Interni Pierre-Henry Brandet.

L’aggressore sarebbe già noto alle forze dell’ordine. “I soccorsi procedono a rilento poiché è in corso un’operazione di sminamento”, ha proseguito. Sul posto le forze di sicurezza avrebbero tra l’altro rinvenuto una bombola di gas, proiettili e armi.