Gaffe di Repubblica. Ultim’ora annuncia il ricovero di Di Maio al Gemelli ma la notizia è una bufala. Il quotidiano si scusa. Il vicepremier dal Veneto: “Sto benissimo”

dalla Redazione
Tv e Media

Una ultim’ora apparsa oggi alle 17,29 sul sito di Repubblica, per una ventina di secondi,  ha annunciato il ricovero al policlinico Gemelli di Roma del vicepremier Luigi Di Maio, ma la notizia, tuttavia, è risultata falsa. Il quotidiano è stato costretto a scusarsi con lo stesso Di Maio e con i suoi lettori spiegando che il flash “non doveva essere pubblicato in attesa di una verifica della notizia”.

“Sto benissimo”, ha commentato dal Veneto il leader del Movimento cinque stelle. “Ovviamente – ha aggiunto Di Maio – smentisco l’ennesima bufala di questo giornale. Sto benissimo! Anche se ora mi tocca fare gli scongiuri. Bastava guardare i miei social per vedere che sono ad Alleghe in Veneto assieme ai cittadini che sono stati colpiti dall’alluvione”.

“Che serietà è pubblicare notizie non verificate? Questo – ha detto ancora il vicepremier – è il livello dell’informazione italiana. Mi hanno chiamato amici e parenti preoccupati perché hanno visto la notizia che non è stata neppure rettificata. Ovviamente ho detto loro che è meglio non credere ai giornali di questi tempi, ma verificare direttamente sui miei social”.