Grecia, ancora una strage in mare. Dieci persone annegano. Cinque i bambini che perdono la vita. Il barcone era partito dalla Turchia

dalla Redazione
Mondo

Ancora un naufragio a largo della Grecia. Sono dieci le persone che hanno perso la vita tra le quali cinque bambini. I naufraghi sono annegati mentre altre due persone risultano ancora disperse. La barca, secondo le autorità elleniche, probabilmente proveniva dalla Turchia, trasportava 25 persone, tredici delle quali sono state salvate.