La Bongiorno è la più ricca nel Governo, dichiara redditi per 2,8 milioni. Di Maio e Salvini circa 100mila euro. L’ultima è la Trenta con 42mila euro

dalla Redazione
Politica

Il premier Giuseppe Conte guida il governo ma non la classifica dei più ricchi. Nel 2018 il premier ha dichiarato un reddito imponibile di 370.314 euro. È quanto risulta dalle dichiarazioni dei Redditi del periodo d’imposta del 2017 pubblicate on line sul sito Parlamento.it. Il vicepremier Luigi Di Maio dichiarava invece un imponibile di 98.471 euro, l’altro vicepremier, Matteo Salvini  ha dichiarato invece un imponibile di 13.228 euro, cui va sommato il reddito da europarlamentare (102.412 euro). Ma la più ricca è senz’altro Giulia Bongiorno (nella foto), che ha dichiarato un  imponibile di 2 milioni e 833mila euro. Tra gli altri ministri, spicca Alberto Bonisoli, titolare dei Beni Culturali, con 212mila euro. Ultima in classifica il ministro della Difesa, Elisabetta Trenta: per lei imponibile di 42.670 euro.