La Borsa di Milano apre con il segno più (0,7%) spinta dai titoli bancari, tutti in rialzo. Lo spread scende a quota 261

dalla Redazione
Economia

Apertura positiva per la Borsa di Milano. L’indice Ftse Mib a Piazza Affari segna lo 0,71% spinto dai bancari: Unicredit +3,7%, Banco Bpm +2,3%, Intesa +2%, Bper e Mps +1,5%, Ubi +1,2%. Bene anche la Juventus (+3,4%), Fineco (+2%) e Azimut (+1,4%), meno Campari (-0,7%), Pirelli (-0,8%) e Moncler (-0,6%). Scivola Mediaset (-2%). Bene Tim (+0,9%), Piaggio (+1,2%) e Fca (+0,5%).  Scende in avvio di seduta anche lo spread tra Btp e Bund attestandosi a 261 punti base, in flessione di 6 punti rispetto ai 267 della chiusura di ieri.