La favola del Leicester verso il lieto fine, Tottenham fermato. A Ranieri basta una vittoria per vincere la Premier League

dalla Redazione
Sport

Una vittoria e la favola avrà il lieto fine. Il Leicester City di Claudio Ranieri ha infatti compiuto un altro piccolo passo verso la conquista del titolo di Premier League. La classifica è davvero radiosa con un +7 sul Tottenham a tre giornate dalla fine del campionato. Non c’è bisogno della calcolatrice per prendere atto di un dato: basta una vittoria e il successo sarebbe matematico.

Il travolgente poker del Leicester, inflitto allo Swansea, ha consentito l’allungo in classifica sulla diretta concorrente che, nel monda night contro il West Bromwich, non è andato oltre il pareggio. Il risultato di 1-1 è stato sorprendente anche alla luca del vantaggio maturato per il Tottenham di Mauricio Pochettino grazie a un’autorete di Dawson (al 32′). Il raddoppio è sfumato grazie al prodigioso intervento del portiere avversario su conclusione di Erik Lamela. Lo stesso Dawson ha poi siglato il gol del pari al 72′. E il Tottenham non ha trovato la forza per ottenere tre punti preziosi.

Il calendario del Leicester
Il Leicester è atteso da 270 minuti bollenti. Domenica 1 maggio è prevista la trasferta a Manchester, contro lo United che punta ad arrivare almeno quarto in classifica per accedere alla Champions League. Per Claudio Ranieri si tratta di una difficoltà aggiuntiva. Il vero match ball è in programma però sabato 7 maggio: il Leicester ospita l’Everton, protagonista di una Premier League mediocre. Ed è necessario sfruttare l’occasione. Perché l’ultimo turno prevede la trasferta a Londra, contro il Chelsea. A meno che gli stessi Blues non facciano lo sgambetto al Tottenham nel match di lunedì 2 maggio. Cercando di salvare un’annata disastrosa con una buona prestazione nel derby. Con tanto di regalino alla favola della Premier League.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *