Libia, nuovo incontro a Roma tra Conte e Haftar: “L’Italia è preoccupata. Invochiamo che si arrivi al cessate il fuoco”

dalla Redazione
Mondo

“Con Haftar abbiamo parlato a lungo. Ho espresso la preoccupazione dell’Italia per la situazione. Noi vogliamo il cessate il fuoco e confidiamo nella via politica come soluzione”. E’ quanto ha detto il premier, Giuseppe Conte, dopo aver incontrato, al Forum Pa in corso a Roma, il leader della Cirenaica Khalifa Haftar. “Invochiamo che si arrivi al cessate il fuoco – ha aggiunto Conte – e confidiamo che si possa arrivare a percorrere una via politica, che è l’unica soluzione all’opzione militare che invece è in corso”.