Medicina, la grande carica degli aspiranti camici bianchi: 63 mila studenti in lizza per 9.705 posti. Ne passerà uno su sei. Domani, 4 settembre, il test in 37 Università Statali

dalla Redazione
Cronaca

Domani è il giorno tanto atteso del test di Medicina e Odontoiatria per circa 63 mila gli studenti. Numero stabile, con un piccolo aumento +0,8% rispetto allo scorso anno, con in palio 9.705 posti. Ne passerà uno su sei.Test che saranno sostenuti in 37 Università Statali.

Drastico calo delle domane in Molise e Umbria dove si sono registrati rispettivamente il -9 e il -11%. Sono 396 le domande giunte all’Università degli Studi del Molise, 1.097 quelle in Umbria. Forte aumento, invece, in Sardegna +1,4%, Friuli con il +3,5% del Friuli ed Emilia Romagna col +5,9%.

Se ne parla la settimana prossima, invece, per il test di ammissione per le 22 professioni sanitarie. Gli aspiranti infermieri, fisioterapisti, ostetrici, dietisti e igienisti dentali dovranno sottoporsi al test il prossimo mercoledì 12 settembre. Le domane per le professioni sanitarie dovrebbero essere, secondo una prima parziale rilevazione, in leggero calo rispetto allo scorso anno.