Mischa Barton torna nel caos. Messo all’asta un video porno con l’attrice di The OC. E lei minaccia querele

dalla Redazione
Argomenti

Mischa Barton torna a vivere un periodo buio nella sua vita. Dopo esaurimenti nervosi, icoveri, vicini preoccupati e un recente incidente con un camion dei traslochi, Mischa Barton rischia di essere completamente travolta da uno scandalo a luci rosse che la vede coinvolta. Non a caso chi le è vicino dice chiaramente che “questa è davvero l’ultima cosa di cui Mischa ha bisogno in questo momento”,

Ecco cos’è successo. Kevin Blatt, noto mediatore in simili affari, sarebbe entrato in possesso di un sex tape che immortalerebbe l’attrice durante un atto sessuale con un ragazzo sconosciuto identificato solo da una maglietta nera. Blatt, che si è detto certo che quella nel video sia proprio la Barton, ha messo all’asta il materiale per una base di partenza di 500.000 dollari. “I tre siti di materiale porno più importanti al mondo hanno visionato il video e si sono detti molto interessati. Io sono assolutamente sicuro che si tratti di lei. É insieme a un ragazzo e li si può vedere fare sesso in diverse posizioni”.

La risposta dell’attrice, attraverso il suo avvocato Lisa Bloom, non si è fatta attendere: “Mischa Barton non acconsente alla diffusione di nessuna immagine che la ritragga. Il video deve essere stato registrato, da qualcuno che frequentava all’epoca, senza il suo consenso. C’è un nome per questi atti disgustosi: revenge pornography, che è trattata nei tribunali come un vero e proprio reato al pari dell’abuso. Troveremo chiunque stia cercando di diffondere foto o video compromettenti e lo sottoporremo al giudizio della legge””.