Nazareni allo scontro. Berlusconi svela il Patto: “Mi aveva promesso la modifica della Severino”. Insomma la riabilitazione politica. Renzi smentisce: “Una delle sue barzellette”

dalla Redazione
Politica

Scoppiettante botta e risposta a distanza tra Silvio Berlusconi e Matteo Renzi. Il Cavaliere, ospite a Porta a Porta, ha reso pupubblico il presunto accordo del Nazareno: “La modifica della legge Severino era nel Patto con Renzi”. Pronta la replica del presidente del Consiglio: “Barzellette, si confonde con l’altro Matteo…”. Secondo Berlusconi c’è stata una mancanza di rispetto da parte del segretario del Pd: “Non ha mantenuto la parola data e questa è stata una cosa molto grave. Il patto con lui era quello di ridarmi l’agibilità politica dopo la condanna. Ma ciò non è avvenuto”. Parziale marcia indietro c’è stata però in una nota di Forza Italia. Poi un lapsus: “Nel centrodestra di nuovo unito Matteo Renzi porterà la grinta”.