Pedofilia, graziato Don Seppia

dalla Redazione

Annullata la condanna per pedofilia a don Riccardo Seppia. Il processo d’appello dovrà essere ripetuto; don Seppia che era stato condannato a 9 anni sei mesi e 20 giorni per reati legati alla pedofilia e alla cessione di stupefacenti. La decisione della Cassazione che ha riqualificato il reato di tentata induzione alla prostituzione minorile in tentati atti sessuali con minorenne ed ha annullato la sentenza impugnata dalla difesa relativa alla continuazione e alla determinazione della pena. Cambia l’accusa per il parroco che ora dovrà essere processato soltanto con l’accusa di rapporti sessuali con minori e non per induzione alla prostituzione. Il caso scottante scoppiò nel 2011. Don Seppia era stato arrestato e condannato a 5 anni anche un suo complice, l’ex seminarista Emanuela Alfano al quale la pena era poi stata ridotta a un anno.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *