Piazza Affari in apertura perde quasi l’1%. Male i bancari: Banco Bpm (-1,38%), Ubi Banca (-2,5%) e Unicredit (-1,8%). Lo spread si attesta a 315 punti base

dalla Redazione
Economia

Piazza Affari cede quasi l’1% trascinata dai titoli bancari. Male Banco Bpm (-1,38%), Ubi Banca (-2,5%) e Unicredit (-1,8%). Tutte con il segno meno anche le altre piazze europee: Parigi (-0,55%), Londra (-0,65%), Francoforte (-0,48%), Madrid (-0,8%). Ad appesantire i listini sono per lo più le utilities (-1,4%), male anche le Tlc: Iliad (-3,5%), Vodafone (-3,3%), e Tim (-1,2%). Lo spread tra Btp e Bond, dopo un’apertura a quota 317 punti base, si è attestato a 315.