Piazza Affari in calo (-1,4%) in attesa delle decisioni di Standard & Poor’s sul rating. Lo spread tra Btp e Bund a 313 punti base

dalla Redazione
Economia

Avvio di seduta negativo per Piazza Affari, in calo dello 0,7% poi cresciuto a -1,4. A pesare è l’attesa delle decisioni di Standard & Poor’s sul rating. Male anche gli altri mercati europei: Parigi -1,07%, Francoforte -1,11%, Madrid -0,9% e Londra -0,93%. Il differenziale di rendimento tra Btp e Bund decennali è salito a 313 punti base. A Milano, Eni (+1,36%) è l’unica in positivo. Il resto del listino è in calo, con banche, utility e lusso a guidare i ribassi: Ferrari (-2,27%), Fca (-2,2%), Cnh (-2,13%) e Brembo (-2,62%).