Reddito di cittadinanza e Quota 100, oggi al Senato il via libera definitivo al Decretone. Poi inizierà l’esame del disegno di legge sulla legittima difesa

dalla Redazione
Politica

Slitta a oggi l’approvazione del decretone con il reddito di cittadinanza a quota 100, due dei provvedimenti simbolo per Luigi Di Maio e Matteo Salvini. Ieri dopo una giornata di votazioni nelle commissioni Lavoro e Bilancio del Senato, alla presenza delle relatrici Nunzia Catalfo e Tiziana Nisini, rispettivamente per il Movimento 5 Stelle e per la Lega, per l’esame degli emendamenti presentati dalle opposizioni la conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama ha rimandato a questa mattina lo sbarco in Aula del provvedimento. Ieri sono state bocciate preliminarmente le pregiudiziali di costituzionalità al provvedimento presentate dal PD e da Forza Italia. Oggi, dopo l’approvazione del decretone, il Senato inizierà l’esame del disegno di legge sulla legittima difesa.