Ronaldo, schiaffone e calcione all’avversario: espulso. Ma il Pallone d’Oro non dovrebbe essere un esempio?