Salvini: “Col Pd caos e clandestini, con la Lega ordine e rispetto. Certi sindaci rimpiangono i bei tempi andati sull’immigrazione, ma anche per loro è finita la pacchia”

dalla Redazione
Politica

“Col Pd caos e clandestini, con la Lega ordine e rispetto. Certi sindaci rimpiangono i bei tempi andati sull’immigrazione, ma anche per loro è finita la pacchia!”. E’ quanto ha scritto su Twitter il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, tornando sullo scontro nato dalla decisione del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, di non applicare le norme sull’immigrazione previste dal decreto sicurezza. “I porti italiani – ha aggiunto il leader della Lega – sono chiusi, abbiamo già accolto già troppi finti profughi, abbiamo arricchito già troppi scafisti! I sindaci di sinistra pensino ai loro cittadini in difficoltà, non ai clandestini”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *