Sanremo, vince Mahmood. Al secondo posto Ultimo che polemizza con la sala stampa. Terzo il Volo. Oltre 10milioni di telespettatori per la finale

Mahmood ha vinto la 69/a edizione del Festival di Sanremo con il brano Soldi. Ultimo secondo classificato con il brano I tuoi particolari. Il Volo terzo con Musica che resta. “Sono un ragazzo italiano, nato e cresciuto a Milano, da madre sardo e babbo egiziano. Sono italiano al 100 per cento”, ha netto il neo vincitore. “Sono fan della musica moderna – ha aggiunto Mahmood – dalla trap all’indie e al cantautorato. Le mie esperienze sono miste. Ringrazio tutta la gente che mi ha sostenuto. Sono senza parole – ha detto incredulo -, sto impazzendo, per me è una figata. Ragazzi è pazzesco, non ci sto credendo”.

“Per noi è una grande vittoria questa – hanno commenta i tre ragazzi del Volo -. La vittoria più grande è stata la prima serata, è il pubblico che viene ai nostri concerti. Viva i giovani! Oggi purtroppo tanti ragazzi sono costretti ad andare via dal nostro Paese, noi cerchiamo di farli stare più vicini. Penso che non ci sia una formula per fare canzoni che rimangano nel tempo. Non siamo noi a decidere quali canzoni rimangono nella storia, è il pubblico”.

“Io non ho mai avuto la pretesa di venire qui a vincere – ha commentato il secondo classificato, Ultimo -, al contrario di voi, io mi sono sempre grattato ma non è servito a niente. I giornalisti hanno la pretesa di giudicare i prossimi venti anni. Voi – aggiunge – avete questa settimana per sentirvi importanti e avete rotto. La mia vittoria sarà dopo il Festival di Sanremo, i live, la gente che si riconosce in quello che scrivo. Sono contento di aver partecipato al Festival. Sono contento per Mahmood e di aver partecipato”.

Il Premio Sergio Bardotti per il miglior testo, assegnato dalla giuria d’onore, è andato a Daniele Silvestri con Argento vivo. A ritirare il premio anche Rancore e Manuel Agnelli che hanno scritto il testo con Silvestri. Daniele Silvestri ha anche il premio Mia Martini. Il premio per la migliore interpretazione è andato a Simone Cristicchi. A Silvestri anche il premio della sala stampa radio-tv-web Lucio Dalla.

La classifica dei big dal 4° al 24° posto, in ordine: Loredana Bertè, Simone Cristicchi, Daniele Silvestri, Irama, Arisa, Achille Lauro, Enrico Nigiotti, Boomdabash, Ghemon, Ex-Otago, Motta, Francesco Renga, Paola Turci, The Zen Circus, Federica Carta e Shade, Nek, Negrita, Patty Pravo con Briga, Anna Tatangelo, Einar, Nino D’Angelo e Livio Cori.

La serata finale del Festival di Sanremo, che ha incoronato vincitore Mahmood, è stata seguita in media su Rai1 da 10 milioni 622 mila telespettatori con il 56.5%. Nel 2018 la finale del primo festival diretto da Claudio Baglioni aveva raccolto una media di 12 milioni 125 mila telespettatori pari al 58.3% di share. Si conferma dunque il trend di ascolti in calo rispetto allo scorso anno (un milione e mezzo di spettatori e circa due punti di share).

Loading...