Si anima la sfida per le primarie del Pd. Martina non si sente vecchio: “Quando andavo alle medie Zingaretti era già dirigente di partito”

dalla Redazione
Politica
Nicola Zingaretti

“Io mi sono preso un impegno solenne che è quello di non fare polemiche inutili. Intendo mantenerlo, nonostante legga cose come quelle di Zingaretti oggi secondo il quale io sarei il vecchio. Potrei rispondere che quando lui ha iniziato a fare il dirigente di partito, io andavo alle scuole medie. Ma se facciamo una gara al ribasso ci perde tutto il Pd e siamo in tanti a non volerlo. Per questo da me solo proposte e zero polemiche”. E’ quanto ha detto il candidato alla segreteria del Partito democratico, Maurizio Martina, commentando le parole di Nicola Zingaretti, anche lui candidato alla segreteria dem, secondo il quale “Martina è il vecchio gruppo dirigente, lo dice la storia, non lo dico io”. Il governatore del Lazio ha aggiunto che “il vecchio gruppo dirigente, responsabile della sconfitta, sostiene l’ex vicesegretario. E’ legittimo ma io credo che bisogna voltare pagina”.