Si è dimesso l’amministratore delegato e direttore generale di Anas Armani. Toninelli: “Il vento sta cambiando”

dalla Redazione
Politica
GIANNI VITTORIO ARMANI

L’amministratore delegato e direttore generale di Anas, Gianni Vittorio Armani, ha rassegnato le proprie dimissioni. Ricopriva l’incarico dal 2015. Armani ha comunicato al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ed al Gruppo FS Italiane, le proprie dimissioni. “In considerazione -fa sapere una nota di Anas – del mutato orientamento del Governo sull’integrazione di Fs Italiane e Anas. Il Gruppo Fs Italiane ha ringraziato l’Amministratore delegato Armani per il lavoro svolto in questi anni nel ristrutturare l’Azienda”.

“Il vento sta cambiando anche in Anas. Al passato lasciamo sprechi, stipendifici e manovre meramente finanziarie. Per il futuro lavoriamo a una nuova Anas con meno gente dietro la scrivania e più tecnici che progettano, costruiscono e mantengono sicure le nostre strade”, ha commentato il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *