Sky addio. Il responsabile dei programmi si trasferirà a Londra: nominato Group Chief Operating Officer del colosso Freemantle

Andrea Scrosati lascia Sky Italia dopo ben 11 anni. Alla fine di ottobre lascerà l’azienda per trasferirsi al colosso mondiale nell’ideazione, produzione e distribuzione di programmi d’intrattenimento e serie tv, Freemantle.

Scrosati a Sky ricopre il ruolo di EVP Programming, si occupa quindi della gestione dei programmi dei canali Sky. A Freemantle Scrosati prenderà il posto di Sangeeta Desai. 

Scrosati, che si dovrà trasferire a Londra, è stato nominato Group Chief Operating Officer (direttore operativo) di Fremantle, la società che produce, anche X Factor. A Freemantle sarà responsabile per le attività in Sud Europa (Italia, Spagna, Francia, Portogallo) quelle in Brasile, Messico, Israele e le attività della scripted label inglese Euston Films. Scrosati resterà anche Presidente di Vision Distribution, la joint venture di distribuzione cinematografica fondata nel 2016 tra Sky Italia e cinque produttori indipendenti italiani tra cui Wildside.