Stime Istat, Di Maio: “Sul Pil chi stava al governo prima di noi ci ha mentito, non ci ha mai portato fuori dalla crisi”

dalla Redazione
Politica

“I dati Istat testimoniano una cosa fondamentale: chi stava al governo prima di noi ci ha mentito, non ci ha mai portato fuori dalla crisi”. E’ quanto ha detto, commentando le stime dell’Istat sul Pil nel quarto trimestre 2018, il vicepremier e ministro dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio. “Non credo ci sarà bisogno di correggere le stime (per il 2019, ndr) – ha aggiunto il leader del M5S -, nonostante la congiuntura economica difficile, considerata anche la guerra dei dazi. Credo che aiutando le fasce più deboli, i pensionati, le pmi e chi cerca lavoro permetteremo un aumento della domanda interna, immettendo 8 miliardi Di euro ogni anno e 5 miliardi con il Tfs che entrano nei conti correnti”.