Un portoghese all’Onu. António Guterres nuovo segretario generale delle Nazioni Unite

dalla Redazione
Mondo

Un nome a sorpresa. Il nuovo segretario dell’Onu è infatti il portoghese António Guterres, 67 anni, che sembrava indietro tra i possibili candidati al ruolo di guida nelle Nazioni Unite. Invece il consiglio di sicurezza ha approvato con 13 voti favorevoli e nessuno contrario. Nella sua carriera politica, Guterres è stato primo ministro per i socialisti del Portogallo per 7 anni – dal 1995 al 2002 – prima di spiccare il volo verso incarichi internazionali. Dal giugno 2005 fino al 2015 è stato infatti a capo dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati.

Guterres ha scavalcato la direttrice bulgara dell’Unesco, Irina Bokova. L’opposizione degli Stati Uniti è stata decisiva: ha ritenuto la Bolkova troppo vicina alle posizioni della Russia. Così, nonostante il posto di segretario generale spettasse a un Paese dell’Europa dell’Est, la candidatura dell’ex premier di Lisbona ha preso quota, fino all’accordo finale. L’approvazione formale della nomina avverrà con il voto dell’Assemblea Generale dell’Onu. Guterres prenderà ufficialmente il posto di Ban ki-Moon dall’1 gennaio 2017.

Loading...