Un volume sull’arcivescovo emerito di Catanzaro-Squillace Ciliberti. E la Calabria riempie la Basilica di Sant’Andrea delle Fratte

Fotoservizio di Marco Nardo
La Notizia Vip

Ricordata anche a Roma, nella Basilica di Sant’Andrea delle Fratte, la figura di Monsignor Antonio Ciliberti, Arcivescovo emerito di Catanzaro-Squillace, scomparso l’anno scorso. Un uomo “illuminato”, un Pastore attento e sempre vicino alle comunità, al centro del volume “Antonio Ciliberti, il vescovo della corresponsabilità” edito da Editoriale Progetto 2000, pubblicato da don Gaetano Federico, parroco della Chiesa di Sant’Antonio a Corigliano e storico. Un libro che ripercorre la storia e le vicende, sul piano umano e religioso, di don Antonio, il suo legame intenso con il territorio di Corigliano Rossano e la sua opera nelle Diocesi di Locri-Gerace, Matera-Irsina e Catanzaro-Squillace. Dopo i saluti di Padre Francesco Trebisonda, Parroco e Superiore della Basilica di Sant’Andrea delle Fratte, moderati dalla giornalista Rai Camilla Nata, sono intervenuti Cesare Mirabelli, Presidente Emerito della Corte Costituzionale e Segretario Generale del Vaticano; Demetrio Guzzardi, Rettore dell’Università Vivariensis.

Non una presentazione di un volume qualunque, ma un appuntamento al quale non sono volute mancare illustri personalità della Chiesa, della magistratura, della politica, della cultura e dell’imprenditoria. Tra questi  mons. Donato Oliverio, Vescovo della Diocesi di Lungro; Caterina Chiaravalloti, Presidente del Tribunale di Latina; Alberto Liguori, Procuratore della Repubblica di Terni; Antonello Colosimo, Consigliere della Corte dei Conti; Tommaso Marvasi, Presidente del Tribunale di Roma; Maria Luisa De Rosa, magistrato distaccato alla Direzione Generale del Dap; Angela Coluccio, giudice delegato ai fallimenti del Tribunale di Roma; Tonino Scalzo, consigliere della Regione Calabria; gli on. Agazio Loiero, Mario Tassone, Nino Gemelli e Pino Galati; il direttore generale dell’università di Cassino, Antonello Capparelli, e ancora Peppino Accoglianò, presidente dell’Associazione dei Calabresi C3 International; Antonella Freno, Presidente dell’Associazione Culturale Italide, Gemma Gesualdi, Presidente della Associazione Calabresi nel Mondo Brutium, Vincenzo Rosario Cortese, Presidente della Associazione Amici di San Francesco di Paola, Don Pino De Simone, Don Massimo Cardamone, Don Pino Silvestri, Gerardo Smurra, Presidente della Simet Busitalia spa e Francesco Trebisonda, direttore Commerciale di Aon Spa.

Veronica Molinari e Padre Francesco Trebisonda

Veronica Molinari e Padre Francesco Trebisonda

Camilla Nata, don Gaetano Federico, Cesare Mirabelli e prof. Demetrio Guzzardi -

Camilla Nata, don Gaetano Federico, Cesare Mirabelli e il prof. Demetrio Guzzardi

Piero Migliacci, Antonello Capparelli e Francesco Trebisonda

Piero Migliacci, Antonello Capparelli e Francesco Trebisonda

Alberto Liguori, Caterina Chiaravalloti e Francesco Trebisonda

Alberto Liguori, Caterina Chiaravalloti e Francesco Trebisonda

Gli On. Mario Tassone e Nino Gemelli

Gli On. Mario Tassone e Nino Gemelli

Mons. Donato Oliveri, Demetrio Guzzardi e Camilla Nata

Mons. Donato Oliveri, Demetrio Guzzardi e Camilla Nata

Tommaso Marvasi

Tommaso Marvasi

Francesco Trebisonda e On. Pino Galati

Francesco Trebisonda e On. Pino Galati