Apertura in calo per la Borsa di Milano (-0,14%). In affanno banche e auto. Lo spread stabile a 278 punti base

dalla Redazione
Economia
borsa

Apertura in calo per la Borsa di Milano (-0,14%), in linea con gli altri listini europei. Ad appesantire Piazza Affari ci sono le banche e il settore dell’auto. Lo spread tra Btp e Bund stabile a 278 punti base, con il rendimento del decennale italiano al 2,68%. In fondo al listino Cnh (-1,3%), (-1,2%), Fca (-0,7%) e Ferrari (-0,5%). Tra le banche: Banco Bpm (-1,1%), Ubi (-1%), Bper e Unicredit (-0,8%). In controtendenza solo Mps (+0,6%) e Intesa Sanpaolo (+0,1%). Male anche Saipem (-1%) ed Eni (-0,1%). In evidenza Juve (+2,1%), Enel (+1%), Hera (+1%) e Atlantia (+0,9%).