Apertura in rialzo per la Borsa di Milano (+0,13%). Bene Fca e Atlantia. Lo spread a quota a 237 punti base

dalla Redazione
Economia

Apertura in rialzo stamani per la Borsa di Milano. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib, alla prima rilevazione, fa segnare +0,13% a 21.261 punti, mentre l’Ftse Italia All-Share sale dello 0,11% a quota 23.297. L’indice Ftse Italia Star sale dello 0,27% a 35.075 punti. Avanza di poco lo spread, che si porta a 237 punti base, evidenziando un aumento di 2 punti base, con il rendimento del BTP a 10 anni pari al 2,44%. Automotive (+1,12%), beni industriali (+0,66%) e vendite al dettaglio (+0,58%) in buona luce sul listino milanese. Il settore bancario, con il suo -0,83%, si attesta come peggiore del mercato. Tra le migliori: Fiat Chrysler (+2,64%), Atlantia (2,10%), Exor (0,97%), Moncler (0,54%). Male i bancari: Banco BPM, che continua la seduta con -2,40%, UBI Banca, che segna un -1,34%. Sostanzialmente debole Unicredit, -0,89%. Sotto pressione anche Amplifon (-1,25%).

Loading...