Battaglia sui conti in Manovra. Salvini rassicura l’Europa: “Non sforeremo il 3%, lo sfioreremo soltanto”

dalla Redazione
Politica

“Sfioreremo il 3%, non sforeremo”. Lo ha detto a 24 Mattino, su Radio 24, il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini.

“Partite Iva, artigiani, professionisti, mi piacerebbe che già dall’anno prossimo potessero pagare meno tasse”, ha proseguito Salvini.

In merito all’immigrazione, il vicepremier ha spiegato: “Ci stiamo occupando anche di chi è già in Italia. I primi risultati concreti arriveranno entro il mese di settembre. Stiamo lavorando a nuovi accordi per rimpatri con i paesi di provenienza per riammissioni volontarie o espulsioni coatte. L’anno scorso al 3 settembre erano sbarcate 100 mila persone, quest’anno siamo fermi a 19 mila, ma abbiamo un arretrato ereditato di 140 mila domande di asilo inevase”. (ITALPRESS)