Cairo rafforza l’intrattenimento. Novità nel palinsesto di La7: a Siani il talent sui comici. Formigli al giovedì. Panella signora del pomeriggio

La nuova stagione di La7 riparte con tre novità. Due nuovi arrivi e un trio che per il momento si ferma ai box. Cominciamo dai primi. Urbano Cairo ha dato il buon pomeriggio a Tiziana Panella, che dopo i successi mattutini di Coffee Break si conquista il posto al sole nel nuovo contenitore pomeridiano di attualità, cronaca e costume, in onda dalle 14:00 alle 16:30. Una fascia oraria che in passato ha visto Cristina Parodi uscire con le ossa rotte e Rita Dalla Chiesa restare in panchina per lungo tempo. Il saluto di buonasera va ad Alessandro Siani a cui spetterà condurre il talent Il boss dei comici in prima serata. In collaborazione con Nando Mormone, autore e produttore di Made in Sud. Sul giorno della settimana c’è ancora il balletto tra la domenica o il lunedì. “Dipende dalla controprogrammazione” ha detto Cairo. Il programma di intrattenimento se la vedrà con la serie Grey’s Anatomy. Uno andrà la sera del festivo, l’altro il giorno dopo.

FERMI AI BOX
Come anticipato da La Notizia Michele Santoro, Daria Bignardi e Giulia Innocenzi si fermano ai box per una stagione. Dialogo aperto con la pupilla di Santoro e con lo stesso anchorman qualora ci fossero nuove idee. Mentre per quanto riguarda le Invasioni barbariche un anno di stop è doveroso. Secondo Cairo la Bignardi ha pagato pegno alla lunghezza del suo programma (“ma è stata lei a voler andare oltre la mezzanotte”).

LE CONFERME
Tutti confermati gli altri big della rete. Giovanni Floris al martedì (dal 15 settembre), Gianluigi Paragone al mercoledì (dal 9 settembre) con la Gabbia, Maurizio Crozza (dal 2 ottobre) seguito dal Bersaglio mobile di Enrico Mentana al venerdì. E Corrado Formigli che con Piazzapulita si conquista lo spazio del giovedì sera del suo ex maestro Santoro. Regolarmente al via anche Otto e mezzo con Lilli Gruber.

IL DAYTIME
Il palinsesto del mattino resta uguale. E non potrebbe essere altrimenti visti i risultati più che soddisfacenti. Omnibus, Coffee Break e l’Aria che tira di Myrta Merlino tutti confermati. L’unico dubbio riguarda la conduzione di Coffee Break, visto che la Panella va di pomeriggio. Al neo promosso vicedirettore ad personam Marco Ferrante (con delega ai programmi) il compito di coordinare Coffee Break, l’Aria che tira e il nuovo contenitore pomeridiano.

MISS ITALIA E 1992
Sarà ancora Simona Ventura alla guida del concorso di Miss Italia il prossimo 20 settembre. Ci sarà anche Vladimir Luxuria. A novembre invece la tanto attesa programmazione in chiaro della fiction 1992 con Stefano Accorsi e la ricostruzione di Tangentopoli. La serie ha avuto grande successo su Sky. Proseguono le serie Benjamin Lebel, Delitti Doc e Josephine Ange Gardien.

LA7 D
Il secondo canale, rivolto a un pubblico giovane e femminile avrà confermati i suoi programmi di successo: Grey’s Anatomy, Sos Tata, Cambio moglie, il Dottor Oz, le ricette di Chef per un giorno e i cooking show Cuochi e fiamme di Simone Rugiati. Circa il 60% del pubblico di La7d ha un’età compresa tra i 20 e i 54 anni.

GLI ASCOLTI
Il patron Cairo ha ribadito che negli ultimi 10 anni, La7 è stata l’unica tv generalista a guadagnare quasi un punto di share nel totale giornata raddoppiando le proprie audience in prime time. Nella passata stagione la media è stata del 3,6% nella giornata e il 4,4% in prime time, coinvolgendo ogni giorno 12,9 milioni di telespettatori.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *