Forza Italia in rotta. I delusi ripartono con Carfagna leader. Al Senato ci sarebbero già i numeri per formare un gruppo. E c’è anche un simbolo

dalla Redazione
Politica

Giorni di grandi manovre nei Palazzi romani. Non solo i pentasetellati sono in movimento ma anche i delusi di Forza Italia: l’obiettivo è costruire un nuovo partito, alleato con Matteo Salvini ma alternativo alla Lega, una sorta di polo moderato, di fatto una “Forza Italia 2.0”. Senza Silvio Berlusconi e con dentro gli azzurri che non vogliono morire salviniani, i totiani di Cambiamo, chi vuole dialogare con Matteo Renzi, ma non vuole passare con i renziani di Italia Viva. Un contenitore politico, con gruppi parlamentari autonomi, che vedrebbe benissimo Mara Carfagna (nella foto) come front woman. L’operazione potrebbe partire da subito, visto che i numeri ci sarebbero già al Senato e il gruppo si formerebbe avvalendosi del simbolo di Idea, guidata da Gaetano Quagliariello.