Nadia Toffa, la famiglia: “Si spegne con te una luce calda e cristallina. Resta ciò che hai costruito per noi, per tanti”. Folla alla camera ardente allestita a Brescia. Venerdì i funerali

dalla Redazione
Cronaca

“Cara piccola grande Nadia, figlia amata, adorata sorella, dolcissima zia, guerriera potente in ogni sfida, coraggiosa anche nell’ultima, la più difficile. Non ci sono parole per dire il vuoto che lasci in tutti noi”. E’ quanto scrivono i familiari di Nadia Toffa, in un post diffuso attraverso l’account Instagram della popolare conduttrice e inviata de Le Iene scomparsa ieri. “Si spegne con te una luce calda – scrivono ancora -, cristallina, ma rimane tutto l’amore che ci hai donato, resta ciò che hai costruito con tanta dedizione e determinazione per noi, per tanti. Siamo forti della tua forza. Già un angelo in vita, ora sei libera e serena nell’Amore più grande. Riscaldati dall’abbraccio di tutti”. Procede senza sosta l’omaggio di centinaia di persone alla camera ardente allestita, da ieri, al teatro Santa Chiara di Brescia. I funerali di Nadia Toffa saranno celebrati venerdì nella cattedrale della sua città e a celebrarli sarà Padre Maurizio Patriciello, il parroco simbolo della lotta alla “Terra dei Fuochi”. “Nadia – ha detto Patriciello – ha voluto che fossi io a celebrare il suo funerale. Vado a Brescia volentieri e con grande riconoscenza”.