Nel Lazio parte pure il Reddito di cittadinanza energetico per incentivare la produzione di energia da fonti rinnovabili. Firmato dai 5 Stelle

dalla Redazione
Politica

“Grazie alla nostra misura sul Reddito energetico approvata (ieri, ndr) in Aula, con parere favorevole della Giunta, anche la Regione Lazio farà un piccolo passo avanti verso il futuro!”. Parola della consigliera regionale M5S del Lazio, Roberta Lombardi (nella foto). “Con questo Ordine del Giorno a mia prima firma abbiamo impegnato la Giunta ad incentivare la produzione di energia da fonti rinnovabili a partire dall’istituzione di un Fondo rotativo per il reddito di cittadinanza energetico”, ha aggiunto. “Grazie al finanziamento pubblico iniziale, anche le famiglie meno abbienti avrebbero la possibilità installare dei pannelli fotovoltaici nelle proprie abitazioni, mentre il Fondo si alimenterebbe autonomamente grazie alla vendita di energia elettrica al gestore dei servizi energetici”.