Orfeo uomo di mondo

mario-orfeoIl direttore del Tg1 si è mosso come un vero democristiano di prima repubblica nell’affidare gli incarichi. Le scelte sembra siano state decise in base agli ultimi sondaggi elettorali. Il centrosinistra ora ha Raffaele Genah e Andrea Montanari nella squadra dei vicedirettori; Emma D’Aquino e Alessio Zucchini tra i nuovi conduttori; il ritorno in campo di Maria Luisa Busi e Tiziana Ferrario a New York dopo il congelamento dovuto all’era minzoliniana. Il centrodestra ha avuto la conferma tra i vicedirettori di Gennaro Sangiuliano e Susanna Petruni; l’ex minzoliniano Mario Prignano è il nuovo capo del politico (al posto di Francesco Giorgino che ha preferito il posto in video al tiggì delle 20); Sonia Sarno e Valentina Bisti hanno conquistato la conduzione. Orfeo non ha dimenticato i centristi, confermando Fabrizio Ferragni vicedirettore e concedendo un posto da conduttore nel Tg1 delle 13.30 ad Alberto Matano. Ora manca un incarico per il grillino Leonardo Metalli.

Loading...