Pasqua con l’ombrello e Pasquetta con il giaccone. Le previsioni meteo annunciano maltempo e freddo

dalla Redazione
Cronaca

La fiammata di caldo primaverile è destinata a spegnersi proprio nel fine settimana di Pasqua. E complica o progetti di picnic per Pasquetta. Le previsioni meteo, infatti, annunciano brutte notizie con l’arrivo del maltempo, caratterizzato anche da forti temporali, sull’Italia proprio domenica 16 aprile. Fortunatamente sarà un passaggio rapido, che comunque lascerà dietro di sé temperature più basse: per l’inizio settimana bisognerà ritirare fuori indumenti più pesanti. Tra le grandi città che risentiranno di meno del peggioramento ci sono Roma e Napoli: saranno appena toccate dalla perturbazione, subendo giusto un minimo calo delle temperature.

Le previsioni meteo nel dettaglio

Un primo peggioramento arriverà sabato 15 aprile sulle regioni di Nord-Est: i temporali inizieranno dal tardo pomeriggio. Sul resto della Penisola, però, il tempo sarà soleggiato con temperature massime sopra i 20°C in molte città. Da Pasqua le previsioni meteo indicano un veloce peggioramento: il maltempo si farà sentire soprattutto sul versante adriatico e lungo la dorsale appenninica. Le piogge avranno lieve intensità sulle regioni nord-occidentali. Le temperature, invece, faranno registrare un calo di almeno 2-3 gradi un po’ ovunque.

Per la giornata di Pasquetta il tempo sarà sostanzialmente in miglioramento su tutta l’Italia, salvo qualche residuo temporale a ridosso delle Alpi. Il problema per le eventuali gite fuori porta resta il clima decisamente più freddo in confronto a qualche ora prima: in alcune città la colonnina di mercurio non andrà oltre i 15°C nei valori massimi.