Sterilizzare l’Iva utilizzando le riserve auree? Salvini: “L’oro della Banca d’Italia è di proprietà degli italiani e di nessun altro”

dalla Redazione
Economia
oro

“Non è un dossier che sto seguendo io, può essere un’idea interessante. So che c’è una proposta di legge che dovrà ribadire quello che per me è scontato, però l’oro della Banca d’Italia è degli italiani, non è in prestito. Dopo di che per quanto mi riguarda ci saranno altri metodi. Siccome è custodito in alcuni paesi del mondo, uno lo può far custodire dove vuole. Ma è di proprietà degli italiani e di nessun altro”. E’ quanto ha detto il vicepremier Matteo Salvini commentando l’ipotesi di portare sotto il controllo governativo le riserve auree della Banca d’Italia per sterilizzare l’Iva. Secondo la pubblicazione banche e moneta di Bankitalia le riserve in oro, a gennaio, ammontavano a 90,8 miliardi di euro di valore, in rialzo dagli 88,4 miliardi del mese precedente.