Tragedia in Alto Adige. Sei turisti tedeschi morti e altri 11 feriti a Lutago. Li ha travolti un’auto mentre attendevano un autobus

dalla Redazione
Cronaca

Sei turisti tedeschi sono morte in Alto Adige e altri 11 sono rimasti feriti, dopo essere stati travolti da un’auto in Trentino Alto Adige, a Lutago, frazione del comune di Valle Aurina. L’auto, un’Audi TT, secondo le prime ricostruzioni, avrebbe investito a forte velocità il gruppo di 17 tedeschi in attesa di salire su un bus. Quattro di questi sono in gravi condizioni, per loro la prognosi è riservata. L’incidente si è verificato intorno all’1,20. “L’investitore è in stato di arresto – conferma Alessandro Coassin, Comandante dei Carabinieri di Bolzano a SkyTg24 – quattro feriti sono in gravi condizioni e in imminente pericolo di vita”. L’uomo, risultato positivo all’alcoltest, è stato arrestato per omicidio stradale dai militari della Compagnia Carabinieri di Brunico di concerto con l’autorità giudiziaria di Bolzano. Sul posto si sono recati i carabinieri di Brunico, Campo Tures e Cadipietra, oltre alle ambulanze e l’elisoccorso per i casi più gravi. Dei diciassette investiti, sei sono deceduti sul posto per le gravissime lesioni riportate. I restanti feriti, di cui quattro in condizioni critiche, sono stati trasferiti presso gli ospedali di Innsbruck, Bolzano e Brunico. I carabinieri di Bolzano in una nota hanno fatto sapere che “le generalità dei deceduti e dei feriti saranno comunicate ai familiari tramite il consolato tedesco di Milano non appena saranno precise e complete, attesa la grande difficoltà attuale nell’identificare tutti i coinvolti, trasportati urgentemente presso i citati nosocomi”.

Loading...