Tv a senso unico. Ultimatum dell’Agcom: sulla politica tutti i tg sono troppo sbilanciati. “Va garantito un equilibrato accesso di tutti i soggetti”

dalla Redazione
Politica

Tutti i tg sono troppo sbilanciati. Danno ampi spazi ad alcune forze politiche senza tenere in conto quali siano le rappresentanze parlamentari delle stesse e danneggiando così altri partiti. A lanciare l’allarme, bacchettando la Rai, Mediaset, Sky Italia e La7, è l’Agcom. Il consiglio dell’ Autorità di garanzia delle comunicazioni, presieduta da Angelo Marcello Cardani (nella foto), visto quanto rilevato tra settembre e novembre scorso, ha invitato così le aziende televisive a cambiare immediatamente rotta, “a tutela del pluralismo dell’informazione”. Per l’Agcom insomma, “pur nel rispetto della libertà editoriale e alla luce dell’attualità della cronaca, va garantito “un equilibrato accesso di tutti i soggetti politici al fine di garantire un’informazione completa ed imparziale”.

Loading...