Alla Camera è un lungo ponte di Ognissanti. Per gli onorevoli è festa da giovedì a martedì

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Un lunghissimo ponte di Ognissanti. I deputati potranno infatti godersi quasi una settimana di riposo: non sono in programma sedute dell’assemblea alla Camera. In calendario c’è solo la riunione di alcune commissioni. I lavori in Aula riprenderanno con calma mercoledì mattina, a cominciare dalla ore 10.30. Un comodo assist al lungo ponte è arrivato dal Seminario del Gruppo Speciale sul Mediterraneo e il Medio Oriente (GSM) dell’Assemblea parlamentare della Nato, organizzato a Roma, proprio a Montecitorio. L’evento si svolgerà tra oggi, giovedì 27, e domani, venerdì 28 ottobre. E molti deputati benedicono l’Alleanza Atlantica, portatrice di lunghe ferie.

Più faticosa, invece, la situazione dei senatori, costretti a riunirsi a Palazzo Madama nella giornata di oggi, per votare sulla ratifica della convenzione di Parigi sul clima. Ma poi anche il Senato concederà un sostanzioso riposo fino a mercoledì pomeriggio: l’assemblea è infatti convocata per il pomeriggio, con tutta calma alle ore 16.30.

 

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA