L’altolà di Salvini sul decreto sicurezza: “O passa entro il 3 dicembre o salta tutto. Mi rifiuto di pensare che qualcuno voglia tornare indietro”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Il Dl sicurezza serve al Paese e passerà entro il 3 dicembre o salta tutto e mi rifiuto di pensare che qualcuno voglia tornare indietro”. Lo ha detto questa mattina il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, a margine dell’iniziativa ‘Dona il sangue’ promossa dall’associazione donatori volontari della Polizia e dei Vigili del fuoco.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La politica che ama il Medioevo

Va bene che la destra è conservatrice e quella italiana addirittura preistorica, ma quando ieri le cronache parlamentari narravano della Meloni che ha scritto a Salvini per accordarsi sui candidati alle amministrative non poteva che scapparci da ridere. Ma come: stanno sempre col telefonino in

Continua »
TV E MEDIA