Ancora 29mila pazienti positivi al Covid. 393 i nuovi contagi, 56 le vittime e 1.747 i dimessi nelle ultime 24 ore

dalla Redazione
Cronaca

Sono 393 i nuovi casi di contagio da Coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore. I pazienti ancora positivi al Covid-19, riferisce il bollettino giornaliero del Dipartimento della Protezione civile, sono 28.997, con una decrescita di 1.640 assistiti rispetto a ieri.

Tra gli attualmente positivi, 227 sono ancora ricoverati nelle terapie intensive (-9), 3.893 nei reparti ordinari con sintomi (-238) e 24.877, pari all’86% degli attualmente positivi, sono in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi. Rispetto a ieri i deceduti sono 56 in più (di cui 31 in Lombardia) e portano il totale a 34.223. Il numero complessivo di guariti e dimessi e sale, invece, a 173.085, con un incremento di 1.747 persone rispetto a ieri.

In Lombardia sono 272 su 14.837 tamponi eseguiti i nuovi positivi. L’indice positivi-tamponi è all’1,8%. I decessi sono 31. Nella regione più colpita dall’epidemia, ieri si erano registrati 252 nuovi contagi, con 13.376 tamponi (indice 1.9%) e 25 decessi.

Nel dettaglio (qui la mappa dei contagi) i casi attualmente positivi sono: 17.024 in Lombardia, 2.897 in Piemonte, 1.817 in Emilia-Romagna, 849 in Veneto, 510 in Toscana, 249 in Liguria, 2.222 nel Lazio, 750 nelle Marche, 346 in Campania, 439 in Puglia, 68 nella Provincia autonoma di Trento, 841 in Sicilia, 108 in Friuli Venezia Giulia, 528 in Abruzzo, 101 nella Provincia autonoma di Bolzano, 24 in Umbria, 42 in Sardegna, 9 in Valle d’Aosta, 47 in Calabria, 114 in Molise e 12 in Basilicata.