Ancora un dispetto di Mediaset a Sky. A Tiki Taka la fidanzata di Garcia, una giornalista di Roma Tv, emittente sotto contratto con la tv di Murdoch

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Stasera primo scontro diretto tra il Processo del Lunedì, che torna su Raitre, e Tiki Taka, la divertente trasmissione di Italia 1 condotta da Pierluigi Pardo. Il conduttore del programma portato al succeso da Aldo Biscardi è Enrico Varriale. Come in ogni derby che si rispetti le due squadre si fanno i dispetti. Varriale ha soffiato a Pardo l’opinionista Andrea Scanzi (sarà ospite fisso assieme a Mara Maionchi). Nella trasmissione di Italia 1 non ci sarà più Francesca Barra che ha preferito altri impegni. Le donne in campo saranno Melissa Satta e la new entry, Francesca Brienza, la fidanzata di Rudi Garcia, il tecnico della Roma. La Brienza è una giornalista conduttrice di Roma Tv che da quest’anno ha stretto un accordo con Sky, anche per le differite di Champions. Chissà come reagirà l’emittente satellitare a quest’altro dispetto portato a termine da Mediaset.

Gli altri ospiti di stasera sono Colantuono, il tecnico dell’Udinese che ha battuto la Juve sarà da Pardo (con un’intervista al milanista Salvini che non rivuole Balotelli). Mentre è ancora un giallo la presenza del presidente sampdoriano Ferrero da Varriale.

DOMENICA SPORTIVA, LUCI E OMBRA

Non è stata una partenza sconvolgente quella della Domenica sportiva, sulla quale il direttore di Raisport, Carlo Paris, ha investito quasi tutto il suo budget. Il conduttore Antinelli è bravo. Sembra un po’ strana e indecifrabile la presenza della sua compagna di viaggio, Giusy Versace, che almeno per il momento sta facendo rimpiangere l’attrice Capotondi, che almeno di calcio ci capisce. Il Trap è un’istituzione. Le sue sono sempre pillole di saggezza, ma quando si dilunga con le chiacchiere tocca chiamare l’investigatore privato per ritrovare il senso logico del discorso. Deludente lo studio, poche le idee (quella delle domande dai social è già vecchia come il cucco), ritmo al rallentatore. Un altro aspetto è la noia. Non si ride più. Anni fa c’erano prima Teocoli e poi Gnocchi, espertissimi di calcio ma anche comici con la battuta fresca e appropriata. Come opinionista è stato scelto Tramezzani, ex giocatore. Chi se lo ricorda? Sugli opinionisti pallonari, la Rai rispetto a Sky e Premium è proprio in Serie B. Aridateci Collovati e Tardelli. Gli ascolti? 13,8% (meglio rispetto all’anno scorso con la conduzione della Gandolfi), ma peggio rispetto alla Ds con Paola Ferrari e Gene Gnocchi.

UNA PREGHIERA PER MARIA

Natalia Titova e Samuel Peron chiedono da tre anni a Maria De Filippi di essere promossi come coach ad Amici. Quest’anno sarà la volta buona?

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La solita Lega di Lotta e di Governo

Con la maggioranza gialloverde aveva fatto incassare bene al botteghino elettorale. Quindi niente di strano se torniamo a vedere il film della Lega di lotta e di governo. Il copione è sempre lo stesso. Salvini promette cose impossibili, illudendo un’Italia stremata dalle misure anti-Covid che

Continua »
TV E MEDIA