Ancora uova e pomodori per Salvini. Il leader del Carroccio contestato duramente ad Ancora dai manifestanti dei centri sociali

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Uova, pomodori e bottiglie per il segretario della Lega, Matteo Salvini in piazza Roma ad Ancona. Manifestanti dei centri sociali hanno anche acceso un fumogeno arancione poi hanno cercato di rompere il cordone delle forze di polizia in assetto antisommossa. C’è stato un contatto dei dimostranti con gli agenti, che li hanno respinti.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA