Angela Merkel punta al quarto mandato: vuole tenersi la poltrona da Cancelliera

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Angela Merkel si candiderà per il quarto mandato alle elezioni federali 2017 per puntare all’incarico di cancelliera federale. “Oggi ho detto al presidium e alla presidenza del mio partito, la Cdu di Germania che sono pronta a candidarmi di nuovo al congresso di Essen del 6 dicembre per la carica di presidente della Cdu”, ha affermato la Merkel. La cancelliera ha tenuto una conferenza oggi a Berlino nella sede della Cdu. “Ho riflettuto a lungo su questa decisione di ricandidarmi per un quarto mandato”, ha spiegato la Merkel, “Una decisione non semplice, per me personalmente per capire dopo 11 anni quanta curiosità e quanta voglia ancora ci fosse per gestire i prossimi quattro anni. Ma quando prendo una decisione poi la difendo”. Una disponibilità a governare e non certo soltanto per fare la campagna elettorale. “Questa elezione sarà difficile come mai in passato, almeno dalla riunificazione tedesca. Ci saranno attacchi da destra e da sinistra e una forte polarizzazione della società”.

Proprio nella giornata in cui è arrivato l’annuncio ufficiale della Merkel è stato pubblicato un sondaggio secondo il quale il 55% dei tedeschi auspica un quarto mandato per la cancelliera. Il sondaggio è stato realizzato dall’istituto Emnid per il settimanale “Bild am Sonntag” con un aumento di 13 punti rispetto ad agosto e solo il 39% si dice contrario: il maggiore sostegno (92%) viene dagli elettori del suo partito cristiano-democratico e sociale (Cdu-Csu) e dalle donne (66%). Anche il 54% degli elettori socialdemocratici (Spd) vogliono che continui, secondo la rilevazione. Se esistesse un’elezione diretta del cancelliere, il 51% degli intervistati voterebbe Merkel e solo il 21% il leader Spd, Sigmar Gabriel.