Apertura con il segno meno per la Borsa di Milano (-1,1%). Soffrono i bancari. Lo Spread in rialzo a 286 punti

Apertura in calo per la Borsa di Milano. A Piazza Affari, dopo i primi scambi, l’indice Ftse Mib segna -1,1%. L’intero paniere è in rosso. Male Stm (-2,55%) e Buzzi (-1,77%). Lo Spread tra Btp e Bund, in rialzo a 286 punti, condiziona i bancari: Banco Bpm (-1,63%), Unicredit (-1,38%) e Intesa (-1,35%). In calo anche Saipem (-1,32%) ed Eni (-1,27%), Fca (-1,35%) insieme a Renault (-0,97% a Parigi). Bene Mediaset (+0,84%) e Recordati (+0,16%).

Apertura con il segno meno per la Borsa di Milano (-1,1%). Soffrono i bancari. Lo Spread in rialzo a 286 punti
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram