Apre il Covid 3 hospital a Casal Palocco. A Roma saranno cinque le strutture dedicate all’emergenza Coronavirus

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Continua senza sosta, in una vera e propria corsa contro il tempo, il potenziamento delle strutture ospedaliere della Capitale per far fronte all’epidemia da Covid-19. La rete messa in piedi dalla Regione Lazio per fronteggiare l’emergenza da ieri può contare anche sull’Istituto Clinico Casal Palocco, una struttura privata che è stata trasformata nel cosiddetto Covid 3 Hospital di Roma e che si andrà ad affiancare ai primi due già attivi ossia il Columbus aperto al Policlinico Gemelli e lo Spallanzani. Un piano che verrà ulteriormente integrato a breve con l’apertura del Covid 4 Hospital in una delle torri del Policlinico di Tor Vergata e l’ospedale militare del Celio. Poi sarà la volta del Covid 5 Hospital che verrà allestito al presidio Eastman del Policlinico Umberto I.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Lega & soci altamente inquinanti

Mentre in Germania per la prima volta i Verdi superano nei sondaggi i conservatori della Merkel, in Italia una destra rimasta all’uomo di Neanderthal fa disperatamente opposizione per non inserire la difesa dell’ambiente nella Costituzione. La proposta sostenuta fortemente dai 5 Stelle è stata sotterrata

Continua »
TV E MEDIA